Barcellona P.G., colpi di fucile contro l’auto dell’assessore

Un attacco studiato e messo a segno nel cortile di casa dell’esponente della Giunta

fucileUna pesante intimidazione si è consumata a Barcellona Pozzo di Gotto, dove l’assessore Angelo Coppolino – eletto a fianco del sindaco Roberto Materia – ha visto esplodere contro la sua auto due fucilate, proprio mentre era parcheggiata nel cortile di casa. I colpi hanno mandato in frantumi il parabrezza, sconquassando la parte anteriore della vettura. Questi, fra l’altro, secondo i primi riscontri, sarebbero stati esplosi dall’esterno del cortile medesimo. Gli agenti di polizia hanno sequestrato i nastri della videosorveglianza e stanno setacciando le immagini in cerca di risposte.

[foto d'archivio]