Arriva a Reggio la prima festa natalizia con Baby Sensory

locandina nataleIl Natale, si sa, appartiene soprattutto ai bambini e per loro vengono organizzate tantissime iniziative. Anche per i più piccoli, quest’anno, c’è un evento speciale e unico in città: una festa tutta dedicata ai bambini tra 0 e 18 mesi con i loro genitori: SABATO 19 dicembre alle 16.30 presso la sede sul corso Garibaldi 152 (Galleria Caminiti). Ad offrire questa opportunità è il Baby sensory, un programma di sviluppo per i bambini di questa età. Ideato in Inghilterra, Paese nel quale è tra i primi programmi educativi per l’infanzia, Baby Sensory è atterrato in Italia nel 2009 grazie alla psicoterapeuta Carla Cosco, che lo ha prima applicato e poi diffuso in tutto il paese, con un crescente successo. A Reggio Calabria Baby Sensory ha mosso i suoi primi passi grazie al CSI sempre sensibile alle esperienze educative innovative, e alla sperimentazione portata avanti dalla dott.ssa Antonella Muscatello, pedagogista, che ha avviato le classi per i bambini e i genitori presso l’Istituto delle Suore di Maria Ausiliatrice. «Dopo un anno intenso di formazione e sperimentazione – commenta la responsabile Baby sensory di Reggio Calabria – quest’anno ci siamo dotati di una struttura specifica. Abbiamo istituito una vera e propria sede, presso la quale si tengono i corsi. La squadra del baby sensory, poi, si sta ampliando sempre più e nuove sedi verranno aperte sia a Reggio Calabria che a Villa s. Giovanni». Baby sensory è un metodo olistico per lo sviluppo del neonato e del bambino piccolo. Il programma offre un mondo pieno di esperienze entusiasmanti, che danno a tutti una meravigliosa sensazione di benessere. Attraverso il gioco, linguaggio privilegiato per l’apprendimento, i bambini vengono stimolati dal punto di vista sensoriale, cognitivo, emotivo e sociale. Attività ed esperienze variano ogni settimana; c’è sempre qualcosa di nuovo. Molte delle risorse per lo sviluppo e dei materiali sono unici del programma. La esperienze sono adatte a tutti, anche per bambini con disabilità fisiche o sensoriali. È anche uno spazio di socializzazione per i genitori che condividono con altri l’esperienza e la gioia di vedere i progressi dei bambini di settimana in settimana. L’appuntamento di sabato 19 è pensato per rendere ancora più speciale il primo Natale dei piccoli e dei loro genitori. Sarà un incontro magico e coinvolgente. A tutti i partecipanti all’incontro verrà scattata una foto ricordo con il proprio bimbo grazie alla presenza in sede dell’agenzia servizi fotografici.net. Per informazioni sul metodo e per visitare una classe telefonate alla responsabile Antonella Muscatello – 3495348364 o inviate una mail reggiocalabria@baby sensory.it o visitate la pagina facebook dedicata: baby sensory reggio cal.