Arrestato un 37enne nel reggino per spaccio di droga e detenzione illegale di armi

PezzanoI Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Roccella Jonica, unitamente a personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, hanno tratto in arresto Vincenzo Pezzano, 37enne di Caulonia, colto nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, detenzione illegale di armi comuni da sparo e fabbricazione o commercio di materiale esplodente. I militari, all’esito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto presso la sua abitazione mezzo chilo di marijuana, 2 pistole a salve di cui una modificata mediante l’inserimento di una canna d’acciaio e oltre 170 artifizi pirotecnici per un peso complessivo di circa 4,5 kg. L’arrestato, su disposizione dell’A.G. è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre il materiale rinvenuto è stato sequestrato.