Addio Pavel Srnicek, il portiere ex Cosenza e Brescia non ce l’ha fatta

Pavel SrnicekPavel Srnicek, ex portiere della Nazionale ceca, dello Sparta Praga e del Newcastle, e’ morto oggi, dopo nove giorni di coma. Srnicek era stato colpito da un infarto mentre faceva jogging, a Ostrava, vicino casa. L’ex portiere, che aveva 47 anni, e’ deceduto in una clinica universitaria, nella zona orientale della citta’. Srnicek ha collezionato 150 presenze con la maglia del Newcastle, fra il 1991 e il ’98, contribuendo all’ottimo piazzamento dei ‘Magpies’, che giunsero secondi al termine del campionato 1996. Ha fatto parte della spedizione ceca agli Europei 1996, disputati in Inghilterra, vestendo la maglia della Nazionale in 49 occasioni, fra il 1994 e il 2001. Srniceck ha difeso anche i pali dello Sheffield, del Portsmouth e del West Ham United. In Italia, invece, ha giocato nel Brescia e nel Cosenza.