A Spadafora il Presidente Provinciale di Messina dell’Associazione Professionale Cuochi Italia

natoGrande orgoglio per Spadafora, piccolo paesino in provincia di Messina, che da oggi si potrà vantare di avere tra i suoi concittadini il nuovo Presidente Provinciale di Messina dell’Associazione Professionale Cuochi Italia, Delegazione Sicilia, Nato Micale. Una notizia straordinaria se si pensa a quanto sia conosciuta la scuola culinaria Italiana ed in questo caso quella Siciliana. Ma conosciamo meglio il percorso professionale del nuovo Presidente:Chef Nato Micale inizia la sua  professione nel 1995 nel centro formazione professionale”San Pancrazio” di Giardini Naxos, all’età di 18 anni lavora in Germania presso il ristorante “Villa Antica ” a Monaco, nel 1999 lavora presso una sala ricevimenti a Milazzo “Villa Esperanza”, l’anno successivo inizia la sua carriera in hotel presso l’hotel “Eolian Inn” come capo partita, dove a distanza di 2 anni rivestirà la carica di Chef di cucina. Trascorre una stagione invernale a Tarviso presso l’hotel “Bella Vista” (Udine) per poi trasferirsi per 5 anni a Rimini in hotel 3 e 4 stelle tra cui l’hotel la Gradisca con mansione di chef di cucina, hotel facente parte del gruppo “Mercure”. Nel 2009 ritorna in Germania  presso un ristorante sito a Limburgo; torna in Sicilia lavorando presso l’hotel “Giardino delle Palme” sito in Mortelle (ME) e in vari ristorante del litorale. Nato con basi di cucina vecchia maniera, man mano è cresciuto professionalmente fino ad oggi cercando di congiungere i vecchi standard ai nuovi, impegnandosi sempre di non far perdere i vecchi sapori.

La cucina italiana è sicuramente tra le più famose e rinomate in tutto il mondo, grazie all’alta qualità e la grande professionalità degli addetti ai lavori, ma anche per merito delle scuole che lavorano intensamente per formare nuovi cuochi in giro per tutto lo stivale.  La Sicilia continuerà ad impegnarsi per far crescere la propria cucina, e la provincia di Messina farà di tutto, come sempre, per dare il giusto apporto alla causa. Il neo Presidente, Nato Micale, avrà una squadra di livello per portare avanti il proprio lavoro, tra questi figura la segretaria provinciale Mary Pagano, anch’ella professionista del settore, e più precisamente del mondo della pasticcieria.

Un importante incarico per Nato, che potrà mettere a disposizione di tanti aspiranti cuochi, la propria esperienza maturata negli anni.  Un grande onore, ma anche grande onere, visto che il lavoro sarà impegnativo e ci sarà tanto da fare per raggiungere gli obiettivi prefissati. Nei prossimi giorni verrà presentata una prima manifestazione per far conoscere ai tanti l’APCI presente nel territorio Messinese e naturalmente StrettoWeb sarà in prima linea per tenervi aggiornati.

Per info potete visitare il sito  www.apcisicilia.altervista.org