A Messina lo spettacolo di danza “I tre Porcellini”

I tre PorcelliniAppuntamento ancora una volta a Messina con la solidarietà e i buoni sentimenti, che volano su Ali di Farfalla, cercando come scrisse Demostene “Un’isola di opportunità all’interno di ogni difficoltà” tutto questo e molto di più è Ali di Cristallo Onlus. Questa Associazione di Volontariato, nasce dall’impegno comune di alcune mamme che vivono la stessa situazione, l’autismo, e, avvalendosi, non solo dell’aiuto e della collaborazione delle famiglie accomunate dalla medesima condizione, ma anche e sopratutto dall’aiuto di terapisti, insegnanti, volontari dal cuore nobile, cerca di migliorare la qualità della vita di tutti i bambini Autistici e nello spettro autistico e, anche delle loro famiglie, attraverso la creazione di attività ludiche, creative, ricreative, di associazione, sportive, laboratori di vario genere e interesse. A questo scopo, Ali di Cristallo si attiva con eventi a scopo benefico sul territorio messinese e , stavolta, l’appuntamento per tutti è domenica 27 dicembre alle ore 18,45 al Teatro Annibale Di Francia in Piazza Spirito Santo 5, a Messina con lo spettacolo di danza “I tre Porcellini”, allestito dall’ Accademia di Danza “Eurodanza 2000″ della Direttrice artistica Ivana Villari, con la rivisitazione e le coreografie del regista Tomasz Golebiowski, e portato in scena dalle giovani allieve dell’Accademia, che ha lo scopo di unire l’eleganza di una disciplina seria ma nel contempo gioiosa come la danza alla Solidarietà. Non a caso è stata scelta la favola dei tre porcellini, perché, come i tre porcellini vengono sottoposti a numerose insidie e trappole da parte del Lupo Cattivo, in quanto essi rappresentano i vari stadi di sviluppo dell’uomo passando dallo stato primitivo a quello intermedio e per finire allo stadio superiore, stadi che vengono rappresentati nella fiaba dalle varie tipologie di struttura delle casette, che vanno da quella arcaica cioè quella di paglia, passando, attraverso quella di legno prima, per poi concludersi finalmente, con quella di mattoni cioè, la più strutturata e robusta, riuscendo quindi, alla fine, dopo tanti patimenti, a venirne fuori vittoriosi e vincenti, alla stessa maniera sono i bimbi in crescita di Ali di Cristallo insieme alle loro famiglie. Anche loro come i tre porcellini, passano la loro quotidianità dibattendosi sempre instancabilmente tra le mille insidie e le mille difficoltà che la vita gli pone davanti ma,cercando sempre di affrontarle a testa alta e senza mai abbattersi. Quindi l’ultima cosa da dire è….. tutti insieme uniti e solidali, diamo il nostro piccolo, ma grande contributo, affinché queste “farfalle” volino sempre più in alto in un pomeriggio che “balla” e porta in scena solo la musica e la danza dai nobili sentimenti.

I tre Porcellini