Vibo Valentia: scarichi nel fiume, denunciato imprenditore agricolo

Un imprenditore agricolo dovrà rispondere dei reati di sversamento illecito di acque reflue industriali

Foto auto carabinieri genericaI carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno denunciato in stato di libertà un imprenditore agricolo titolare di un oleificio sito nella frazione Favelloni di Cessaniti, che dovrà rispondere dei reati di sversamento illecito di acque reflue industriali: i militari delle stazioni di Cessaniti e Briatico, con il supporto di personale della Sezione Tutela Ambiente della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, hanno eseguito un’ispezione all’azienda olearia accertando che il titolare, attraverso la realizzazione di uno scarico abusivo, sversava le acque reflue di vegetazione direttamente nella fogna comunale. L’interno impianto di molitura è stato posto sotto sequestro.