Terrorismo, bufala diventa virale su whatsapp: “l’Isis vuole colpire i giovani di Roma” [AUDIO]

Terrorismo, caos in Italia tra bufale e falsi allarmi: l’attacco terroristico di Parigi ha creato una sorta di psicosi tra le persone

LaPresse

LaPresse

C’è un detto che dice in maniera esplicita: “la mamma dei cretini è sempre incinta”. Ecco questa frase si addice benissimo a colui o coloro che hanno “inventato” il messaggio su whatsapp in cui sostanzialmente si preannuncia un imminente attacco dei terroristi dell’Isis nei centri nevralgici di Roma. Il messaggio, che ha scatenato l’ira del presidente del consiglio Matteo Renzi ed attratto l’attenzione della procura ed inquirenti, potrebbe portare all’apertura di un fascicolo per procurato allarme. Il panico post-Parigi non si arresta visti i continui falsi allarmi ma alimentare le paure con scherzi di cattivo gusto non è certo un comportamento da persone serie e responsabili.