Successo per la 6° edizione della serata di beneficenza “Tutti Insieme per Messina”

Foto evento CralGrande successo per la sesta edizione della serata di beneficenza “Tutti Insieme per Messina”, che si è tenuta mercoledì scorso al Teatro Vittorio Emanuele. L’evento, nato in ricordo delle vittime della tragica alluvione del 2009, è stato organizzato dal CRAL dei Vigili del Fuoco di Messina, in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco. La manifestazione, che è stata presentata dalla giornalista Lilly La Fauci, quest’anno, ha avuto lo scopo di raccogliere fondi a favore dell’associazione “Ali di Cristallo Onlus” che, dall’estate del 2015, assiste bambini affetti da autismo; e parte del ricavato è stato destinato all’UNICEF per il progetto “Emergenza Nepal”. La sesta edizione è stata aperta da una suggestiva esibizione dei bambini della scuola “Cesare Battisti” accompagnati dai ragazzi del Basket FP. L’artista Peppe Ferrara ha incantato tutti con l’inedita canzone “La voce nel silenzio” (di Paolo Minciardi). A seguire, si è esibito il piccolo Giovanni Privitera, che ha soltanto undici anni e suona la batteria già da cinque. Ovazione generale, poi, per la divertentissima commedia in due atti “’Mprestimi a to’ mugghieri” della compagnia teatrale dell’associazione culturale S. Tommaso D’Aquino, che è nata a Messina nel 2004 e ha sede presso la Chiesa di San Domenico. Al termine della commedia, il sorteggio dei premi messi a disposizione dagli sponsor della serata e anche di due opere d’arte: un albero di Natale realizzato da Santina Ingemi con materiale riciclato e il quadro intitolato proprio “Ali di Cristallo” di Angela Viola. Soddisfatto ed emozionato il presidente del Cral Domenico Miuccio che ha dato a tutti «appuntamento all’anno prossimo».