Serie B, il Crotone continua a volare verso la serie A. Ternana battuta 3-0

LaPresse/Francesco Mazzitello

LaPresse/Francesco Mazzitello

L’uragano Crotone spazza via anche la Ternana. Un pò pesante il passivo per gli ospiti dopo un primo tempo giocato alla pari, nel mezzo un palo colpito anche da Fabio Ceravolo. Prima Masi e poi Meccariello. nella ripresa, si fanno espellere nel giro di 8 minuti e spianano la strada per la vittoria dei pitagorici. Lo stesso Meccariello commette fallo da rigore ma dagli undici metri il bomber Budimir non riesce ad insaccare. Un minuto dopo arriva il vantaggio di Barberis e il raddoppio di Budimir. Gara ormai in cassaforte e spazio anche all’ultimo arrivato Raffaele Palladino che serve l’assist per il definitivo 3-0 di Sabbione.

Un Crotone che continua a vincere, convincere e offrire un bel calcio, marchio di fabbrica del tecnico Juric. La vetta dista solo un punto, il Cagliari ha una partita in meno, non resta che sognare e continuare questo cammino ancora lungo e faticoso.