Santa Teresa di Riva, picchiato e rapinato: Padre Nicola Maio finisce in Ospedale

Il parroco 77enne ha avvisato la nipote dell’aggressione subita: all’arrivo dei Carabinieri, però, i mariuoli erano già in fuga

aggressionePrima lo hanno malmenato, poi lo hanno rapinato: una brutale aggressione è stata perpetrata ai danni di Padre Nicola Maio, ex parroco delle frazioni a valle di Savoca in quel di Santa Teresa di Riva. L’uomo di 77 anni ha aperto l’uscio del proprio domicilio domestico quando tre persone col volto travisato lo hanno strapazzato per spogliarlo dei propri beni. Con i residui di energia, a furto finito, il frate ha chiamato la nipote che si è presentata correndo all’indirizzo dello zio, accompagnata dagli agenti dei Carabinieri. L’abitazione, devastata dalla furia dei mariuoli, faceva da cornice al volto sfigurato dell’uomo di chiesa, trasferito d’urgenza al Policlinico di Messina in evidente stato di shock.

[foto d'archivio]