Regione Calabria, il 3 novembre Seminario su “pubblico-privato” nei servizi per il lavoro

consiglio_regione_calabria-L’Assessore regionale al Lavoro Federica Roccisano – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – interverrà ai lavori del Seminario di studi, che si svolgerà il prossimo tre novembre, con inizio alle ore 9,30, all’hotel “Class” di Lamezia Terme, sull’integrazione pubblico-privato nei servizi per il lavoro. L’incontro si colloca tra gli eventi di approfondimento dello strumento “Garanzia Giovani” che l’ Assessorato, insieme ad “Italia Lavoro”, stanno mettendo in campo per diffondere le informazioni finalizzate ad una migliore efficacia dello strumento. In particolare, durante il Seminario, si parlerà dell’importanza della rete tra soggetti pubblici e privati, a partire dalle attività previste per gli accrediti, fino all’accoglienza dei soggetti più deboli e sfiduciati, quali i “Neet”, fino alle relazioni tra domanda ed offerta di lavoro. “Penso – ha detto l’Assessore Roccisano – che siano molto utili questo tipo d’ incontri di approfondimento con gli operatori dei Centri per l’Impiego e con i Soggetti privati che s’interfacciano per primi con i ragazzi che s’iscrivono a “Garanzia Giovani”. Sono loro infatti che ci possono dare il primo feedback rispetto alla corrispondenza delle aspettative dei ragazzi. In una fase in cui la sfiducia nel futuro e nelle possibilità di realizzarsi sono molto diffuse tra i giovani italiani, è molto importante, in Calabria, lavorare in sinergia, pubblico e privato, per dare alternative e nuove speranze ai giovani”. Parteciperanno ai lavori anche il Dirigente generale del Dipartimento regionale “Lavoro” Antonio De Marco, il responsabile “Garanzia Giovani” della Calabria Giuseppe Mancini, Alessandro Alaimo di “Italia Lavoro”, il responsabile del Centro per l’Impiego di Cosenza Giovanni Cuconato, Antonello Rispoli di “Confcooperative” e Francesco Beraldi di “Federimprese” Calabria.