Reggio, tragedia familiare: anziana aggredita dal pitbull del nipote, è in gravi condizioni

Reggio, pitbull aggredisce anziana in casa: morsi all’addome e alle gambe, la donna è in gravi condizioni

pitbullDramma familiare a Reggio Calabria nella giornata odierna, dove una donna di 75 anni è stata aggredita nella propria abitazione dal cane di famiglia, un pitbull del nipote che in questo periodo vive fuori. Il cane ha morso per diversi minuti, in continuazione, la signora alle gambe e all’addome. L’anziana ha perso molto sangue ed era sola in casa, sarebbe morta dissanguata se la vicina non avesse ascoltato le urla ricostruendo il fatto e, preoccupata per la situazione, ha deciso di chiamare i carabineiri chiedendo un intervento che è stato immediato. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco con personale dell’Asp.
La donna è arrivata in Ospedale in gravi condizioni e ha dovuto subire un delicato intervento chirurgico proprio per la perdita di molto sangue, e si trova adesso ricoverata in prognosi riservata. Ci auguriamo che riesca a rimettersi nelle migliori condizioni al più presto possibile.