Reggio: speronò una gazzella dei carabinieri, arrestato

Arrestato uno degli autori dello speronamento ad una gazzella dei carabinieri

Carabinieri RadiomobileUno degli autori dello speronamento ad una gazzella dei carabinieri avvenuto lo scorso 7 novembre, è stato arrestato dai carabinieri. I militari avevano sorpreso Mario Bevilacqua e Roberto Morello, di 46 e 34 anni, a rubare un’auto, e subito da quel momento è scattato l’inseguimento nel corso del quale uno dei carabinieri era stato aggredito e l’auto di servizio danneggiata. Sul momento Morello è stato bloccato e arrestato invece Bevilacqua era riuscito a fare perdere le sue tracce.