Reggio, sabato 28 novembre “Diamo un calcio alla Violenza” con Miss Italia Alice Sabatini. Il programma

Reggio, “Civitas” al quarto anno di solida attività è pronta ad un altro grande evento che ha come tema: “la violenza contro alle donne”

diamo un calcio alla violenza“Diamo un calcio alla violenza” è la manifestazione della Civitas, progetto di legalità e dei diritti dei cittadini a difesa delle fasce più deboli, a cura del Presidente del Tribunale di Reggio Calabria Luciano Gerardis, organizzata per sabato 28 novembre in riva allo Stretto. I fondi raccolti, attraverso la vendita dei biglietti al prezzo di 5 euro, saranno devoluti ai due centri anti violenza di Reggio Calabria – Cif Casa delle Donne e Casa Accoglienza Angela Morabito della Rete Civitas -. Nei prossimi giorni l’iniziativa sarà più approfondita con due conferenze stampa che si svolgeranno venerdì 20 novembre presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio e giorno 27 presso il Palazzo Corrado Alvaro della Provincia, dove sarà presente la madrina dell’evento la Miss Italia 2015 Alice Sabatini, sportiva e giocatrice di basket.

Alice SabatiniAll’evento parteciperanno il Presidente del Tribunale Luciano Gerardis, la Consigliera di Parità alla Provincia dottoressa Daniela De Blasio, l’avvocato Paola Carbone e la promotrice d’eventi dottoressa Carla Finazzo. Un’attiva partecipazione la daranno l’Asd Reggio Calabria con il direttore generale Gabriele Martino, la Viola Basket con il presidente Giusva Branca, il Coni Regionale con il presidente avvocato Maurizio Condipodero e personaggi dello spettacolo come Giacomo Battaglia, Gigi MisefariPasquale Caprì, i quali si esibiranno durante il quadrangolare di calcio a 5 che si svolgerà in data 28 novembre alle ore 9 presso il Pala Calafiore.

palacalafioreslide1Le squadre partecipanti saranno: gli Avvocati, i Giornalisti, la Rappresentativa Femminile di calciatrici con tanti ex Campioni d’Italia con la Pro Reggina e la Compagnia della Bellezza, la quale a chi acquisterà un tagliando abbinerà un bonus sconto di 15 euro da utilizzare in uno degli istituti di acconciature della città. Parte integrante del progetto Civitas saranno le scuole, con gli studenti i quali sono già a lavoro nella preparazione degli striscioni che saranno esposti nelle tribune dell’impianto di Pentimele, con la premiazione di quello più meritevole sul tema a tutela delle donne e contro le violenze che le stesse subiscono.

Programma dell’evento che si terrà il 28 novembre 2015 presso il Pala Calafiore dalle ore 9.00 alle ore 13.00 - Si tratterà di un quadrangolare di calcio a 5 con i rappresentanti delle categorie: donne, avvocati, giornalisti e parrucchieri.

Ore 8.00 - ingresso scuole al palazzetto

Ore 9.00 - cerimonia di apertura a cura del Liceo Tommaso Gullì

Ore 9.15 - saluto autorità

Ore 9.30 - ingresso rappresentative, saluto dei capitani, sorteggio campo e gironi

Ore 9.45 - uscita dal campo delle rappresentative e riscaldamento degli atleti

Inizio match: tre partite composte da 2 tempi da 10 minuti con intervallo di 10 minuti

Ore 10.00 - inizio primo match

Ore 10.10 - primo intervallo a cura del Liceo Tommaso Gullì

Ore 10.20 - inizio secondo tempo del primo match

Ore 10.35 - inizio secondo match

Ore 10.45 - secondo intervallo a cura del Liceo Tommaso Gullì

Ore 10.55 - inizio secondo tempo del secondo match

Ore 11.10 - finale primo tempo

Ore 11.20 - terzo intervallo a cura del Liceo Tommaso Gullì

Ore 11.30 - finale secondo tempo

Ore 11.40 - premiazione

Ore 11.45 - cerimonia di chiusura a cura del Liceo Sportivo Volta

Durante l’evento lo speaker/animatore seguirà e commenterà la giornata e i match.