Reggio: riapre il Castello Aragonese ed è uno spettacolo straordinario [FOTO e VIDEO]

Reggio, grande emozione per l’inaugurazione del Castello Aragonese restaurato dopo anni di lavori: riconsegnata alla città una delle sue opere più pregiate

Castello Aragonese Reggio CalabriaReggio ha di nuovo il suo Castello: è stato inaugurato infatti poche ore fa, alla presenza delle principali autorità guidate dal Sindaco Falcomatà e di tutta la sua Giunta, il Castello Aragonese restaurato dopo anni di lavori e riconsegnato alla città nel modo migliore possibile. Il Castello diventa fiore all’occhiello sia all’interno che all’esterno, grazie alla nuova bellissima illuminazione che lo valorizza in tutto il contesto cittadino.

Castello Aragonese Reggio CalabriaIn concomitanza con l’inaugurazione è stata presentata anche una mostra molto interessante sul bergamotto. Una mostra audiovisiva, fotografica, documentale e strumentale sull’agrume tipico della sponda reggina dello Stretto di Messina, intitolata “Beg armudi. Oro verde di Reggio Calabria“. Il Castello è quindi rinnovato con tanto di avveniristico ascensore (capienza per 10 persone) che trasporta i visitatori direttamente nelle sale, consentendo così anche ai diversamente abili di poter visitare la struttura. Bellissimo anche il nuovo terrazzo panoramico. Il progetto era stato realizzato nel 2008 dall’amministrazione Scopelliti che tra 2005 e 2007 aveva prima realizzato la nuova piazza Castello e poi aperto la fortezza cittadina con le prime storiche mostre artistiche e culturali. Il progetto di ammodernamento era stato finanziato con un milione e 250 mila euro dalla Regione Calabria e dal Ministero per i beni e le attività culturali, poi una lunga querelle sui fondi, lo stop imposto dal commissariamento e la ripresa dei lavori lo scorso anno con l’installazione del pregiato portone realizzato dalla falegnameria Freno di Santo Stefano in Aspromonte.

Il Sindaco Falcomatà, il vice Sindaco Anghelone, gli assessori Marcianò, Nardi e Marino, sono intervenuti durante l’inaugurazione e non hanno nascosto la loro emozione per la riapertura di una delle opere più importanti di Reggio, ripercorrendone la storia. Ecco tutte le immagini nei video e nella fotogallery: