Reggio, premiazione del concorso fotografico “Reggio e il mare”

Concorso fotografiaSi è svolta, presso il salone della Biblioteca del Palazzo della Provincia di Reggio Calabria, la premiazione del concorso fotografico “Reggio e il mare”, inserito negli eventi collaterali del Campionato del Mondo di Windsurf IFCA svoltosi nella nostra Città nel luglio scorso. La cerimonia si svolta alla presenza del Presidente del consiglio  Provinciale Antonio Eroi, del consigliere Michele Marcianò, dell’assessore allo sport del Comune di Reggio Calabria  Antonino Zimbalatti, del rappresentante del Coni Antonio Laganà e di quello della Federazione Vela Carlo  Colella. Il Comitato organizzatore dei Mondiali era rappresentato dal Presidente Antonello Scagliola e dal VicePresidente Giuseppe Agliano.

I vincitori, decretati sul web, sono stati:

1° classificato: Celeste Santisi – Notti di luci sul mare reggino – vince una macchina fotografica

2° classificato: Antonino Romeo – L’ora blu sullo stretto – vince  una macchina fotografica

3° classificato: Antonello Diano – Tra bellezza e fatiscenza – vince una gift card da spendere presso mediaworld.

Nel corso della cerimonia, oltre ai vincitori del concorso, sono stati premiati anche gli atleti reggini che hanno partecipato al Campionato del mondo di Windsurf dello scorso Luglio,  i giovanissimi Francesco Scagliola e Cosimo Neri. “Nel corso della manifestazione – ha concluso il Presidente del Comitato organizzatore Scagliola -  Reggio Calabria ha ospitato circa 220 persone tra accompagnatori ed  atleti provenienti da 4 continenti, in rappresentanza di ben 11 nazioni, che per una settimana hanno potuto apprezzare le meraviglie della Città dello Stretto, splendida cornice per un evento internazionale di tale importanza. Pertanto, Il comitato organizzativo del Mondiale, ringrazia sentitamente tutti coloro i quali hanno reso possibile tale successo e si auspica che, con questa ed altre analoghe manifestazioni, si possa riprendere quel cammino che, in un passato non molto  lontano,  Che aveva portato eventi internazionali così rilevanti nella nostra meravigliosa città”.