Reggio: l’Associazione “Polis City” plaude alla prima casa dell’acqua

inaugurazione casetta dell'acqua  (12)“Arriva a Reggio Calabria al centro Brico Center al Viale Calabria  la prima “Casa dell’Acqua” inaugurata oggi alla presenza del primo cittadino sindaco Falcomatà e l’assessore provinciale alla cultura Lamberti Castronuovo. L’iniziativa nasce dall’impegno di alcuni giovani imprenditori, i fratelli Serranò  già presenti con la distribuzione dei dispenser dell’acqua su tutto il territorio provinciale. La Casa dell’Acqua eroga acqua a temperatura ambientale sia naturale che frizzante”. Lo afferma in una nota il Presidente dell’Associazione “Polis City” per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile, Dr. Toni Cammera.

“La Casa dell’Acqua è un distributore di acqua a Km zero che sfrutta una tecnologia avanzata, la quale permette di filtrare meccanicamente i carboni attivi, associando l’azione dei raggi UV che garantisce l’abbattimento totale delle cariche batteriche attraverso un sistema di microfiltrazione, proponendo al cittadino un’acqua pura. I cittadini si possono avvantaggiare da questa iniziativa in quanto i costi sono solo di € 0,05 a litro, inoltre permette l’abbattimento del consumo di bottiglie in PET diminuendo lo smaltimento in discarica e dell’impatto ambientale a sostegno dello sviluppo sostenibile riducendo l’immissione di CO2.  La Polis City sempre attenta e sensibile alle problematiche ambientali, nel promuovere la tutela, la salvaguardia, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturale ,vicini alla cittadinanza   e all’imprenditoria giovanile auspica che iniziative del genere possano avere ulteriori sviluppi sul territorio della nostra città”.