Reggio, la Mediterranea si è raccolta per commemorare le vittime degli attentati di Parigi [FOTO]

Reggio, a mezzogiorno, dopo un minuto di raccoglimento e la lettura del messaggio del presidente della Crui Gaetano Manfredi, un lungo applauso ha salutato l’immagine di Valeria Solesin

Reggio Parigi (2)Con una breve cerimonia in Aula Quistelli, l’Università Mediterranea di Reggio si è raccolta per commemorare le vittime degli attentati terroristici di venerdì 13 novembre a Parigi. A mezzogiorno, dopo un minuto di raccoglimento e la lettura del messaggio del presidente della Crui Gaetano Manfredi, un lungo applauso ha salutato l’immagine di Valeria Solesin, 28 anni, dottoranda in Demografia all’università Sorbona di Paris e volontaria di Emergency. Il rettore Pasquale Catanoso ha annunciato che a lei sarà intitolata un’aula del dipartimento di Giurisprudenza ed Economia.