Reggio, incontro sulla riapertura del bando “per l’erogazione di buoni servizio a sostegno delle famiglie”

asilo-nidoIl Coordinamento di Quartiere di Arghillà, con il  Laboratorio Urbano Metropolitano, l’associazione ARTE, il Comitato di Quartiere della Vallata del Gallico, l’Associazione Ausonia di Catona, promuovono per giovedì 12 novembre alle ore 16 presso il  Centro Anziani  (Ass. Rionale Terza Età – ARTE) di fronte  Parrocchia di S.Aurelio ad Arghillà, un incontro divulgativo sulle possibilità offerte dalla riapertura dei termini del bando “Per l’erogazione di buoni servizio (voucher) a sostegno delle famiglie per il pagamento delle rette presso gli asili nido ed i micronidi, autorizzati dall’Ambito Territoriale n°14 anno scolastico 2015/2016 (novembre- giugno) Fondi PAC INFANZIA — I Riparto”. All’evento sono stati invitati  l’assessore al welfare del Comune di Reggio Calabria avv. Giuseppe Marino, e l’assessore ai servizi sociali del Comune di Villa San Giovanni d.ssa Maria Grazia Richichi, comune capofila dell’Ambito 14 comprendente  non solo i residenti dell’ex VIII e IX circoscrizione, ovvero Gallico, Catona, Arghillà, Rosalì, Salice, Villa San Giuseppe ma anche residenti di comuni limitrofi quali Calanna, Laganadi, S.Alessio, S.Roberto, Fiumara, Campo Calabro,etc  tutti potenzialmente interessati  a  conoscere le modalità di fruizione del contributo, prima della scadenza dei termini prevista per il 16 novembre 2015. Il Bando era stato già pubblicato ad agosto,  ma probabilmente a causa della scarsa attenzione prestata durante il mese estivo,  le domande sono state  addirittura insufficienti ad esaurire le risorse messe a disposizione, nonostante una  crisi economica  devastante e il sollievo che deriverebbe alle famiglie più in difficoltà, L’Ufficio di Piano dell’Ambito 14 ha riaperto i termini con l’avviso pubblico che verrà illustrato  ai cittadini , ai quali verrà consegnata anche una copia della domanda di partecipazione, per altro già disponibile nei siti dei comuni.