Reggio, il Terzo Settore in stato di agitazione

Forum-Terzo-SettoreIl Forum Provinciale del Terzo Settore di Reggio Calabria rende noto che “nonostante i numerosi incontri intercorsi con l’amministrazione Comunale e le assicurazioni circa la risoluzione del nodo relativo ai pagamenti arretrati che risalgono al mese di maggio scorso, ad oggi non si registrano significativi cambiamenti. È per questo motivo che gli enti interessati comunicano l’inizio dello stato di agitazione che, come sempre, terrà in conto il diritto degli utenti al servizio. Al Comune si chiede di mantenere fede agli impegni, provvedendo al più presto al pagamento degli arretrati e, si ricorda, che la legislazione in vigore definisce in massimo 60 giorni i termini per il pagamento di servizi da parte delle pubbliche amministrazioni. Si precisa che, qualora questa condizione dovesse permanere, è sempre più concreto il rischio di chiusura dei servizi”.