Reggio, il Ferrari club protagonista al Mugello

Ferrari Club ReggioIl sodalizio reggino presente in massa alle Finali Mondiali Ferrari. Una straordinaria quattro giorni dedicata alla passione ferrarista, vissuta con slancio ed entusiasmo dallo Scuderia Ferrari Club Reggio Calabria. Il Club reggino contava ben 33 associati presenti in toto alle Finali Mondiali Ferrari, già dalla giornata del venerdì. In qualità di Club con oltre 100 iscritti, lo SFC RC ha potuto schierare due squadre di piloti nella gara di Kart per i Club organizzata nel circuito del Mugellino, ricavato al’interno dell’autodromo toscano. Il Team Manager per entrambi le squadre è stato Mimmo Condina, direttore di gara e promotore di migliaia di manifestazioni motoristiche in carriera. A difendere in pista i colori del Ferrari Club reggino sono stati Domenico Cannizzaro ,Antonio Condina, Rocco Giovinazzo, Antonello Gramuglia per il primo quartetto ammesso allo start e Francesco Romeo, Francesco Crucitti, Angelo Cutrupi e Gaetano Rechichi per il secondo poker di driver al via. Proprio quest’ultimo team ha raggiunto uno straordinario risultato, centrando un podio eccezionale dopo aver dominato la semifinale con oltre un giro di vantaggio rispetto agli altri club di tutta Italia. La premiazione ha visto i piloti reggini ricevere il Trofeo di squadra dal ds Massimo Rivola, dal pilota collaudatore Marc Genè e dagli altri due driver ufficiali Sebastian Gutierrez e Antonio Fuoco, calabrese di Cariati. Non è mancato neanche un bellissimo momento conviviale in cui i soci dello Scuderia Ferrari Club Rc si sono esibiti in una simulazione di Pit Stop su una Ferrari F2002 ex Schumacher, testando personalmente difficoltà ed intensità di automatismi che hanno reso celebri i meccanici della Ferrari in 60 anni di F1. Le Finali Mondiali Ferrari sul bellissimo Circuito di casa del Mugello,hanno registrato una grande presenza di pubblico e dei club ufficialmente sanciti da Maranello. Oltre alle gare clou del Trofeo 458 e ai numerosi giri di pista delle straordinarie ipercar Fxx K, le esposizioni delle più belle realizzazioni di sempre e le esibizioni delle monoposto titolate di F1 dell’ultimo quindicennio, hanno confezionato un altro evento eccezionale, di quel livello consono ad uno dei brand più famosi e prestigiosi del pianeta. La regia organizzativa è stata assolutamente perfetta in tutte le fasi, coordinata magistralmente dal Direttore Sportivo Massimo Rivola e dal dinamico reggino Mauro Apicella, che in qualità di Direttore Operativo degli Scuderia Ferrari Club, risulta sempre un interfaccia fondamentale per la massima sinergia fra i sodalizi degli appassionati e la Ferrari. Soddisfazione per il Presidente del club reggino Natale Romeo e per quello onorario Lillo Cavallo, che rilanciano le attività già programmate per tutto il 2016 e danno l’appuntamento sulla celebre pista di Daytona, sede delle Finali Mondiali del prossimo anno. L’impegno e la passione dello Scuderia Ferrari Club Reggio Calabria, non conoscono pause o inibizioni.