Reggio, extracomunitario aggredito con un bastone e chiama la Polizia che trova l’aggressore: deferito

agente PolferNell’ambito dei servizi predisposti alla Stazione Ferroviaria di Reggio Calabria, Agenti del Compartimento della Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria intervenivano nella serata del 29 c.m. , intorno alle ore 19.30, a seguito di richiesta da parte di un cittadino extracomunitario il quale lamentava di aver subito un’aggressione con un bastone da parte di un soggetto del quale forniva descrizione somatica.

Gli operatori si mettevano alla ricerca dell’aggressore che veniva prontamente  rintracciato prima che lo stesso si potesse allontanare dal luogo. La persona individuata ammetteva di aver reagito nei confronti dello straniero poiché, a suo dire, era stato da questi insultato. Nell’occorso, a seguito di approfondite ricerche,  veniva recuperato il bastone col quale il malcapitato era stato colpito ad una mano. L’autore del reato S.S. di anni 59, veniva identificato e deferito all’A.G; il bastone posto sotto sequestro ed il cittadino extracomunitario K.D. di anni 48 soccorso da un’ambulanza del 118, trasferito ai locali OO.RR. e dimesso con prognosi di giorni 6.