Reggio: domenica l’associazione “Giada Medical onlus” e “Diabete amico” uniti nella giornata mondiale

gdmL’Associazione socio sanitaria “Giada Medical Onlus” e “Diabete Amico”, aderenti Fe.Di.Cal, saranno presenti domenica 15 novembre 2015 presso piazza Chiesa Santa Maria del Lume in Pellaro (RC) in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul diabete, sulla sua prevenzione e gestione.  In circa 500 città d’Italia si svolgeranno moltissimi eventi organizzati da Associazioni di persone con diabete, medici, infermieri, altri professionisti sanitari e organizzazioni e tutti presteranno il loro impegno come volontari: infatti la Giornata Mondiale del Diabete non sollecita contributi ma offre gratuitamente servizi.

Durante la giornata, sarà possibile valutare il rischio di sviluppare il diabete nei prossimi anni riempiendo un semplice questionario e ricevere depliants e materiale informativo dedicati alla prevenzione e alla corretta gestione del diabete. L’edizione 2015 prevede anche una iniziativa a cui hanno già dato ampio spazio l’Associazione Giada Medical Onlus e Diabete Amico nei mesi scorsi, per favorire l’accoglienza e la sicurezza dell’alunno con diabete a scuola. La campagna promuove lo slogan “Muovi i fili del diabete” in quanto le persone con la patologia devono agire a vari livelli per gestire nel modo migliore la propria vita, ed agire significa muovere dei fili che rischiano di limitarle: nelle scelte dovrà essere impostata una modifica graduale ma continua nell’alimentazione, nell’esercizio fisico, nell’automonitoraggio e nella terapia. Ciò che conta non è solo la buona volontà perché le persone con diabete sono anche interlocutori del Sistema Sanitario e delle Istituzioni ed hanno diritti che devono essere tenuti in considerazione.