Reggio, domenica a “Le Muse” ritorna la versione di “Uno contro tutti”: protagonista Nino Spirlì [FOTO]

Il nuovo appuntamento di novembre del programma culturale del Laboratorio delle Arti e delle Lettere “Le Muse”: domenica 15 ritorna il format “Uno contro tutti”, con protagonista Nino Spirlì

nino spirlì le museE’ tutto pronto per domenica 15 novembre alle ore 18 presso la Sala D’Arte di via San Giuseppe 19, per il nuovo appuntamento domenicale  del programma culturale del Laboratorio delle Arti e delle Lettere “Le Muse”.

Ritorna la formula “Uno contro tutti” format che mette in evidenza l’operato di un protagonista calabrese,esaminato, sviluppato, trattato, sviscerato, da due opinionisti d’eccellenza e dal pubblico.

Una manifestazione aperta, conferma Giuseppe Livoti presidente Muse, serata senza pregiudizi e barriere, in cui conoscere al meglio biografie diverse, a volte –messe in discussione da una società  chiusa in se stessa -.

E proprio per questo raccontiamo storie, per cercare di capire i cambiamenti  e i personaggi che nonostante il loro ruolo, autorevole in vari settori,  vengono messi in discussione o per il loro “modus operandi o vivendi”.

pubblico le museNino Spirlì è personaggio crudo, diretto, spregiudicato, sentimentale, passionale, scrittore audace, comico di talento e autore di format televisivi di successo quali Forum, La Fattoria, Ne con te ne senza di te, nonché direttore della televisione regionale calabrese Sud Tv.

Verrà descritto criticamente, attraverso la voce di Gabriella Lax – giornalista e dal neuropsichiatra Giuseppe Cartella, opinionisti per una sera, che metteranno in evidenza pregi, particolarità, negatività.

Il resto, lo faranno le domande dal pubblico, le provocazioni dei due opinionisti e le curiosità raccontate da Spirlì, tra l’altro autore del libro “Diario di una vecchia checca”, testo, in cui fa outing sulla sua vita.