Reggio: divieto di utilizzo dell’acqua a causa della presenza di batteri in diverse zone della città

Divieto di utilizzo dell’acqua per scopi potabili in alcune zone cittadine

AcquaA seguito di un’ordinanza, è stato vietato l’utilizzo dell’acqua per scopi potabili in diverse zone della città di Reggio.

È vietato – si legge nella nota – in via cautelativa, utilizzare per scopi potabili e per il consumo alimentare le acque distribuite nelle zone di: Ortì sup. e inf., Cerasi, Schindilifa, Podargoni, Trizzino, Terreti, Arasì e Straorino.  Il divieto come sopra disposto avrà durata sino a revoca della presente Ordinanza, a seguito degli interventi necessari e del conseguente ripristino delle condizioni di potabilità. nella sezione Link a destra di questa pagina è possibile scaricare l’Ordinanza Sindacale.

Ecco l’ordinanza completa