Reggio, controlli straordinari nella locride: 6 denunciati e 3 segnalati

carabinieri_autoContinuano senza sosta i serrati controlli del territorio svolti dai Carabinieri della Locride nel territorio di competenza. Ieri, tra l’altro, a conclusione di un mirato servizio effettuato da personale della Stazione di Siderno unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Locri, sono stati denunciati per produzione, traffico e detenzione di stupefacenti:

-V.F.L., 19enne di Portigliola, trovato in possesso di 4 involucri contenenti complessivamente circa 5 gr. di marijuana;

- S.I., 36enne di nazionalità indiana ma residente a Siderno, anch’egli trovato in possesso di 4 involucri contenenti complessivamente circa 5 gr. di marijuana;

- C.G., 47enne di Siderno, trovato in possesso di 3 pillole di buprenorfina da 8 mg, illegalmente detenute, rinvenute a bordo della sua autovettura.

Nel medesimo contesto sono stati altresì segnalati alla Prefettura di Reggio Calabria quali assuntori di stupefacenti 2 persone di Siderno e un marocchino residente a Locri.

Tutta la droga rivenuta è stata sottoposta a sequestro.

Sempre ieri, i Carabinieri della Stazione di Stilo hanno denunciato per ricettazione un 38enne e un 23enne entrambi di Monasterace nonché un 25enne di Stignano. Gli stessi, sono stati sorpresi a bordo di un autocarro con il quale stavano trasportando alcuni animali privi di marchio auricolare, sulla cui provenienza non hanno saputo fornire alcuna plausibile spiegazione.