Reggio, Castorina e Serranò: “i problemi della sanità in Calabria derivano da una inadeguata gestione dei servizi”

sanità“I problemi della Sanità in Calabria derivano da una inadeguata gestione dei servizi e dei bisogni reali dei cittadini che oramai ci trasciniamo da oltre un ventennio. Sulla  Sanità in passato si è speculato per interessi politici e privatistici con un utilizzo  sconsiderato ed irresponsabile delle risorse pubbliche. Da quella che sarà la città metropolitana deve emergere un confronto chiaro e netto che porti proposte concrete e risolutive, non saremo certo noi a sottrarci”. Queste le dichiarazioni di Antonino Castorina, capogruppo Pd e Paola Serranò, consigliere comunale del Pd, a margine del Consiglio Comunale convocato sulla Sanità.