Reggio, arrestato 60enne per i reati di truffa e peculato

arresti-manetteNella giornata di ieri a Reggio Calabria, i Carabinieri traevano in arresto LABATE Bruno Nicola, di anni 60 da Roma, già noto alle FF.OO., per i reati di truffa e peculato commessi in questo centro abitato nell’agosto del 2010, in esecuzione all’ ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, poiché dovrà scontare la pena definitiva di anni 4 di reclusione.