Reggina, Zampaglione all’ultimo respiro fa esplodere il Granillo

reggina palmese (4)Finalmente è arrivato! Una rete decisiva, sotto la Curva Sud, al 95′ minuto è il desiderio più grande di tutti i ragazzi reggini che sognano di vestire la maglia amaranto. Ieri, uno di quei ragazzi ci è riuscito regalando tre punti vitali alla Reggina e facendo esplodere di gioia uno stadio che ha un bisogno morboso di gioire dopo anni di frustrazioni. Domenico Zampaglione aspettava questo momento, tra un palo e un traversa di troppo, ha messo quel pallone in fondo alla rete all’ultimo respiro, quando ormai tutti gli sforzi sembravano vani. La corsa sotto la Sud, il Granillo che torna a saltare come nei tempi migliori e la gioia di un tifoso in campo. Il gol era arrivato a Siracusa ma Zampagol aveva bisogno di segnare nel suo stadio, davanti a tutti i cuori amaranto che nonostante tutto occupano ancora quei gradoni. Anche se parte dalla panchina, Zampaglione ogni volta che entra in campo dimostra il suo grande attaccamento alla maglia e la rete arrivata nel derby con la Palmese sa di liberazione dopo un periodo dove tutto sembrava andare storto.

La Lega Pro ancora è un obiettivo reale, nulla e perduto e se Zampaglione continua a far esplodere la Sud allora tutto diventa più facile.