Reggina, termina 2-2 l’amichevole con il Gallico Catona. Cozza manda in campo le seconde linee

Gallico Catona regginaAmichevole infrasettimanale per la Reggina di Cozza questo pomeriggio al Lopresti di Gallico. Avversari la formazione del Gallico Catona impegnata nel campionato d’Eccellenza. Se circa 20 giorni fa i padroni di casa avevano schierato gli Allievi stavolta gli amaranto sono scesi in campo con le seconde linee e tanti ragazzi della Juniores di Zito. I titolari invece hanno assistito al match dalla tribuna. Cozza non cambia e lascia il solo 4-3-3 con i soli Ventrella, Brunetti, Cucinotti, Mangiola, D’Ambrosio, Corso e De Marco della prima squadra. Partita terminata 2-2 dopo un primo tempo chiuso con il vantaggio del Gallico Catona. Si rivede anche Dentice che ha disputato tutta la seconda frazione, sua l’ottima progressione sulla destra che ha portato al momentaneo vantaggio di Pelosi. Qualche minuto prima la rete del giovane Ciccone. Un buon test per chi ha trovato poco spazio durante questo campionato. Per la trasferta di Agropoli da verificare le condizioni dei due terzini Maesano e Carrozza che stamattina si sono allenati a parte. Una partita importantissima per capire quali sono le vere ambizioni di questa Reggina contro un avversio, l’Agropoli, ostico ma non irresistibile. Una vittoria sola dei campani tra le mura amiche ma il trend di questo campionato, non solo degli amaranto, ci insegna che in trasferta si fa molta fatica.