Reggina, respinto il ricorso del Rende: resta lo 0-3 a tavolino, classifica immutata

grassaniL’ASD Reggio Calabria comunica che la Corte Sportiva di Appello della F.I.G.C., all’esito della riunione odierna, nella quale è stato discusso il ricorso proposto da parte dell’AS SSD Rende avverso la decisione del Giudice Sportivo del Dipartimento Interregionale, pubblicata sul C.U. n. 53 del 04/11/2015, di irrogazione, a carico dell’ASD Rende, della sanzione della perdita per 0-3 della gara Rende-Reggio Calabria dell’11/10/2015, ha respinto l’impugnazione proposta in secondo grado dalla controparte, confermando il risultato di 0-3 del predetto incontro in favore della ASD Reggio Calabria.

Per effetto di tale pronuncia, la decisione degli organi di giustizia sportiva della F.I.G.C. diventa definitiva in ambito endofederale.
L’ASD Reggio Calabria coglie l’occasione per ringraziare l’Avv. Mattia Grassani, del Foro di Bologna, per la professionalità e competenza dimostrate nella difesa delle ragioni della compagine amaranto nel procedimento in questione.