Pallavolo A2, la Golem Software Palmi contro la corazzata del Volley 2002 Forlì

pallavoloDavide contro Golia. La Golem Software Palmi contro la corazzata del Volley 2002 Forlì. Sarà una sfida tutta da vivere quella che nel pomeriggio di domenica 29 novembre alle ore 16 alla palestra provinciale “Mimmo Surace” di Palmi vedrà di fronte la Golem Palmi contro il Forlì, attuale capolista del campionato di serie A2, unica squadra imbattuta in questa prima parte della stagione. Le aquile romagnole arrivano in Calabria con i favori del pronostico ma la Golem Software Palmi, alla ricerca del riscatto dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa contro la Lardini Filottrano, scenderà in campo per ribaltare i favori dei pronostici. «Avevamo preparato la partita della scorsa settimana sicuramente con l’obiettivo di fare punti – ha spiegato la schiacciatrice della Golem, Giovanna Tomaselli – purtroppo la partenza non è stata delle migliori ma poi siamo state brave a reagire quando era difficile tornare in partita. Abbiamo dimostrato di essere squadra perché nel momento di difficoltà siamo state brave a reagire». Il Volley 2002 Forlì, guidato da coach Marco Breviglieri, vorrà proseguire la striscia vincente fin qui realizzata in campionato e punterà sulle qualità della stella Tay Aguero, atleta di fama internazionale, di origine cubana naturalizzata italiana, che ha scritto pagine importanti della storia della pallavolo: tra il 2007 e il 2009 ha contribuito al doppio successo della Nazionale azzurra ai Campionati Europei. Ma è il suo palmares ad impressionare: 2 scudetti, 5 Coppa Italia, 1 Supercoppa, 1 Coppa delle Coppe, 1 Coppa Cev, 1 Top Teams Cup, 2 Olimpiadi, 2 Mondiali, 2 Europei, 3 Coppe del Mondo, oltre ad altri trofei minori e ad una dozzina di premi individuali. Trentotto primavere, Aguero è la stella del Volley 2002 Forlì che domenica affronterà la Golem Software Palmi guidata da coach Jordan Kroumov. «Sulla carta sono sicuramente favorite, possono contare sulla Aguero che può fare la differenza sempre. Abbiamo lavorato davvero bene in settimana e proveremo a fare qualcosa di importante. Io, come il resto della squadra, ci credo. Siamo in forma e cercheremo di dimostrarlo. Faccio anche un appello al pubblico di Palmi affinché possa essere sempre più caloroso per trascinarci nella partita contro la capolista. In partite come queste gli stimoli vengono da se ma avere la gente che ti incita può fare la differenza in ogni momento». Chiosa sulla sua esperienza calabrese a Palmi: «Sono alla prima esperienza in serie A e ne farò tesoro. L’obiettivo è quello di fare bene assieme a tutta la squadra dimostrando di poterci stare a questi livelli». La partita di domenica pomeriggio, che avrà inizio alle ore 16, sarà diretta dagli arbitri Autuori e Stancati.