Pallamano, l’Hc Messana vince il derby e vola in vetta

Un match avvincente terminato 25 a 22 regala il primato all’Handball Club

hc messana pallamanoDomenica 8 novembre il PalaRescifina è stato teatro dell’attesissimo derby cittadino della 2° Divisione di pallamano femminile Handball Club Messana vs Handball Messina.  In casa Messina pesa l’assenza di Celotto mentre la Messana deve rinunciare sin dall’inizio della partita al portiere Munafò.

L’avvio della gara vede una prestazione dell’HC Messana decisamente sottotraccia e le ragazze di mister Costantino non si fanno scappare l’occasione e mettono a segno una serie di reti portandosi sullo 0-4. Parisio cerca di correre ai ripari schierando in campo Miladinovic e Di Mauro nonostante la forma fisica non perfetta. Continua, tuttavia, il momento positivo dell’Handball Messina che raggiunge il punteggio di 1-6. La differenza di 5 reti segna un momento di svolta per la Messana che con Sanò, Luciano e Sciurba finalmente in partita riducono lo svantaggio e chiudono il primo tempo in parità sul 10-10.

Il rientro in campo dà la sensazione agli spettatori di assistere ad una partita nuova in cui le due squadre si fronteggiano a viso aperto con grinta e passione. La Messana mantiene un vantaggio di misura, raggiunta a tratti dal Messina complici i tanti errori commessi da entrambe le squadre ed un un rigore sbagliato dalle padrone di case.

Ottima prestazione complessiva in casa HC Messana per Di Mauro, Sciurba, Miladinovic e in casa Messina di Prisa e Truscello. Il derby avvincente e pieno di adrenalina si conclude 25-22 per l’HC Messana una vittoria che potrebbe risultare pesante sull’equilibrio del campionato. Le messinesi di Parisio si collocano saldamente al primo posto della classifica centrando la terza vittoria consecutiva alla terza giornata di campionato.