Palermo: vendevano merce contraffatta, denunciati 2 senegalesi

Scoperti e sequestrati a Palermo 3.000 capi di abbigliamento e pelletteria con marchi contraffatti

guardia-di-finanzaLa Fiamme Gialle di Palermo hanno scoperto e sequestrato 3.000 capi di abbigliamento e pelletteria con marchi contraffatti: i primi sospetti sono nati durante il controllo di merce proveniente dal Nord Europa, in particolare da Germania e Regno Unito, i cui destinatari sono risultati operatori economici inesistenti. Agli indirizzi indicati sui documenti di trasporto hanno trovato due persone di nazionalità senegalese intente ad aprire gli scatoloni ricevuti: in assenza di documentazione fiscale giustificativa della merce, i militari hanno proceduto al controllo e hanno potuto verificare come i colli contenessero capi di abbigliamento e pelletteria con marchi contraffatti. Complessivamente sono stati sequestrati quasi 3000 prodotti, tra cinture, borse, sciarpe, maglie e scarpe recanti note griffe contraffatte. I due responsabili sono stati denunciati per aver introdotto nello Stato prodotti contraffatti per il successivo commercio, e per ricettazione.