Oliverio a Rende (Cs) all’inaugurazione del Centro Polifunzionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

Oliverio (5)Il presidente della Regione Mario Oliverio- informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta- ha partecipato nel pomeriggio, a Rende, all’inaugurazione del Centro Polifunzionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, struttura completata nel suo primo corpo. “E’ una struttura bellissima e va dato atto all’Unione Ciechi, ed in modo particolare al presidente Bilotti, di questa realizzazione” ha affermato il presidente Oliverio che ha visitato il Centro, accompagnato dal presidente dell’UIC Cosenza, Pino Bilotti. “E’ un’opera di grandissima civiltà- ha proseguito-. Nasce nell’area urbana di Cosenza, a Rende, uno spazio che costituisce sicuramente un fiore all’occhiello, un punto di riferimento. Così come dichiarato dal presidente Bilotti, è una struttura aperta, che consente ai non vedenti di poter accedere ad opportunità che, attraverso essa, possono essere utilizzate. Noi dobbiamo continuare su questa linea, prestarle grande attenzione, perché prestare attenzione a queste persone significa farlo per una parte della società che, se aiutata, può essere messa nella condizione di esprimere talenti, intelligenza, competenze, professionalità. Credo- ha concluso Oliverio- che la Calabria, per realizzare traguardi di crescita civile abbia bisogno di insistere su questa strada”.