Muore la giornalista reggina, Adele Cambria, femminista e storica voce del ’68

La giornalista reggina è morta all’età di 84 anni

adele cambriaE’ venuta a mancare nelle scorse ore, all’età di 84 anni, la grande giornalista, femminista, scrittrice, autrice di trasmissioni televisive e voce del ’68 Adele Cambria. Nata a Reggio Calabria nel 1931, Cambria arriva a Roma nei primi anni cinquanta con il sogno di fare la giornalista. Nella capitale incontra Pier Paolo Pasolini e li il regista la farà partecipare in diverse pellicole. Cambria era considerata come figura centrale nella cultura italiana pre e post-Sessantotto con Camilla Cederna ed Oriana Fallaci. Tante le sue opere letterarie tra le quali ricordiamo ”L’Italia segreta delle donne” (Newton Compton Editori, 1984), “Tu volevi un figlio carabiniere” (Stampa Alternativa, scritto con il figlio Luciano Valli, 1997) . I funerali si svolgeranno sabato a Roma.