MessinAmbiente, al via i primi interrogatori: tre indagati non rispondono al Gip

Si tratta di Buttino, Gentiluomo e Inferrera. Diversa la strategia processuale adottata dagli altri due protagonisti dell’inchiesta

Tribunale-di-MessinaI protagonisti dell’inchiesta su Messinambiente hanno deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Non tutti in realtà. Questa strategia processuale, infatti, è stata adottata dal broker barcellonese Buttino, da Francesco Gentiluomo e Antonino Inferrera. Opposto il parere dei legali di Armando Di Maria e Marcello Di Vincenzo, che hanno confermato innanzi al Gip la versione offerta durante gli interrogatori tenutisi nella fase d’indagine.