Messina, via Don Blasco: l’Authority apre il portafoglio e versa 5 milioni

Cresce intanto l’attesa per i finanziamenti da Roma e Palermo, indispensabili per iniziare i lavori

via don blascoLo stanziamento di cinque milioni di euro è stato approvato oggi in seno al Comitato Portuale per i lavori della nuova via Don Blasco. La speranza, adesso, è che Regione e Stato centrale sblocchino la restante parte dei finanziamenti, venendo incontro alle esigenze manifestate dall’Amministrazione cittadina ed accelerando l’iter, ormai ingolfato da tempo. In agenda, secondo quanto concordato, andranno preliminarmente affrontate le voci degli espropri sui terreni in oggetto, dopodiché bisognerà procedere a passo veloce per evitare ricadute onerose sui finanziamenti.