Messina, trasportava materiale cancerogeno: sequestrato un tir sulla rada San Francesco

Il mezzo portava materiale pericoloso per la salute proveniente dalla raffineria di Gela

tir  a messinaUn gigantesco carico cancerogeno, trasportato come nulla fosse a bordo di un autoarticolato, è stato sequestrato dagli agenti della Polizia d’intesa con la Guardia Costiera. Il mezzo, infatti, aveva tentato d’imbarcarsi su una nave traghetto della Caronte e Tourist ma il personale della compagnia, allarmato dall’olezzo acre e nauseabondo che proveniva dal camion, ha ritenuto doveroso allertare le autorità. Da qui la scoperta: a bordo del tir era collocato il fango da pulizia delle vasche Tas della raffineria di Gela.

[foto di repertorio]