Messina, sparisce sul traghetto: panico a bordo della nave

L’uomo è stato poi ritrovato nei pressi della rada San Francesco in evidente stato confusionale

vestfold 02Al timore è seguito un stupore che ha rapidamente contagiato i protagonisti della vicenda, a dispetto del paventato allarme. Stamane, infatti, a bordo del traghetto Vestfold che esegue la tratta fra Villa San Giovanni e Messina, i passeggeri hanno fatto i conti con una sparizione sospetta: un 74enne sembrava essere svanito nel nulla, mentre moglie, sorella e cognata lo cercavano in lungo e largo per la nave. Allertate la Capitaneria di Porto e i Vigili del Fuoco, le tre donne temevano che l’uomo fosse finito nelle acque dello Stretto. Fortunatamente non era così: l’anziano signore è sbarcato a Messina in evidente stato confusionale. Una situazione da chiarire che però non si è evoluta in tragedia.