Messina senz’acqua, il Ministro Galletti: “l’acquedotto non rischia solo a Calatabiano”

Foto Andrea Di Grazia/LaPresse

Foto Andrea Di Grazia/LaPresse

Il ministro dell’ambiente Luca Galletti in audizione alla commissione Ambiente della Camera, rende noto che: ”L’intervento definivo di ripristino della funzionalita’ dell’acquedotto Fiumefreddo rappresenta una soluzione ad una criticita’ puntuale del tracciato acquedottistico, che insiste su terreni caratterizzati da forti predisposizioni a dissesti idrogeologici non meno invasivi rispetto a quello generatosi nel Comune di Calatabiano“. ”Andrebbe quindi programmata – continua ancora Galletti – un’analisi di vulnerabilita’ dell’intera adduttrice di Fiumefreddo per programmare interventi puntuali di riduzione del rischio di interruzione del servizio”.