Messina ricorda Pasolini: il primo spettacolo andrà in scena venerdì

L’opera, Vento da Sud-Est, sarà messa in scena da un cast di giovani attori composto da italiani e migranti

pasolini dafVenerdì 6 novembre, presso la Sala Laudamo, verrà messo in scena il primo spettacolo di una trilogia dedicata a Pier Paolo Pasolini: si tratta di “Vento da Sud-Est”, prodotto dal Teatro dell’Esatta Fantasia di Giuseppe Ministeri in collaborazione con il Vittorio Emanuele. La regia è di Angelo Campolo, mentre il cast under 30 annovera Patrizia Ajello, Luca D’Arrigo, Michele Falica, Claudia Laganà, Giulia Romeo e Antonio Vitarelli. Insieme a loro un gruppo di migranti del centro “Ahmed” coordinati dall’ex esperta Clelia Marano e da Alessandro Russo.