Messina: l’IRCCS Centro Neurolesi “Bonino-Pulejo” coordinerà il comitato etico IRCCS Sicilia

Foto 1 IRCCS Neurolesi Bonino-PulejoAvrà sede a Messina, presso l’IRCCS Centro Neurolesi “Bonino-Pulejo”, il “Comitato Etico IRCCS Sicilia”, con competenza estesa agli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere scientifico della Regione Siciliana. A stabilirlo, il decreto assessoriale n.1182/2015 dell’Assessorato della Salute della Regione Siciliana.

L’importante organismo indipendente, che si occupa di garantire la tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere dei pazienti, opera, oltre che per il Centro Neurolesi messinese, che ne costituisce la sede ed il centro di coordinamento, anche per l’”Oasi Maria SS.” di Troina e l’”Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione” (ISMETT) di Palermo.

L’IRCCS Centro Neurolesi “Bonino-Pulejo”, l’unico di diritto pubblico tra i tre IRCCS siciliani, come previsto dal predetto decreto, ha provveduto alla costituzione del “Comitato Etico IRCCS Sicilia” prossimo all’insediamento. Tra i membri, da sottolineare la presenza dei proff.: Giorgio Calabrese, prof. di Alimentazione e Nutrizione Umana – Università degli Studi di Torino, noto per la sua partecipazione a numerose trasmissioni televisive; Carlo Riccardi, prof. Ordinario di Farmacologia – Università degli Studi di Perugia; Giusy Furnari, prof. Ordinario di Filosofia – Università degli Studi di Messina.

Il Comitato Etico è composto da:

prof. Domenico Cucinotta, professore ordinario Medicina interna – Università degli Studi di Messina; dott. Erminio Costanzo, direttore U.O.C. Neurologia – Ospedale Cannizzaro di Catania; dott.ssa Silvia Marino, ricercatore universitario presso Università degli Studi di Messina  e neurologo presso IRCCS Neurolesi; dott. Antonino Campisi, medico di Medicina generale – Messina; dott. Guglielmo Catalioto, dirigente medico pediatra – Ospedale Papardo Messina; prof. Vito Muggeo, prof. associato di Statistica – Università degli Studi di Palermo; dott. Carlo Riccardi, prof. Ordinario di Farmacologia – Università degli Studi di Perugia; dott. Giacomo Scalzo, dir. Responsabile Servizio 4 – Programmazione ospedaliera – Assessorato della Salute; prof. Placido Bramanti. Direttore scientifico – IRCCS Neurolesi; dott. Bernardo Alagna, direttore sanitario – IRCCS Neurolesi; dott. Roberto Giovanni Conti, consigliere della Corte di Cassazione; prof.ssa Giusy Furnari, prof. Ordinario di Filosofia – Università degli Studi di Messina; dott.ssa Ileana Saccà, infermiera professionale – IRCCS Neurolesi; Angelo La Via, rappresentante regionale AISM; dott. Guerino Carnevale, Medical advisor per la qualità e sicurezza – SIT (Società Italiana di Telemedicina); prof. Giuseppe Pio Anastasi, direttore dipartimento SBIMOF  – Università degli Studi di Messina; prof. Giorgio Calabrese, prof. di Alimentazione e Nutrizione Umana – Università degli Studi di Torino; prof. Maurizio Genuardi, professore Ordinario di Genetica medica – Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma; dott. Placido Romeo, direttore del Reparto di Radiodiagnostica dell’ospedale San Vincenzo di Taormina.