Messina, emergenza idrica: vertice in Prefettura: a Calatabiano condizioni precarie del terreno

Riunione in corso. Si valuta come intervenire per arginare le difficoltà

prefettura messina“Viste le condizioni precarie del terreno su cui poggia la condotta, divengono urgenti le attività di ancoraggio della condotta stessa e di consolidamento della collina, peraltro già segnalate al Comune di Messina, all’Azienda erogatrice delle risorse idriche e alla Protezione civile regionale”. Così si è espressa la Prefettura in merito alla nuova emergenza idrica vissuta dalla città a seguito dello smottamento registrato a Calatabiano. Dal Palazzo del Governo hanno fatto sapere che è in corso una riunione per fare il punto della situazione. Alle 16, inoltre, saranno convocati i rappresentanti circoscrizionali.