Messina, Centro Ahmed: Accorinti trova la quadra per l’accoglienza ai minori

La scadenza fissata dal Prefetto si avvicina: il sindaco ha già siglato l’ordinanza, ecco cosa cambierà nel breve periodo

trotta accorintiMancano pochi giorni alla scadenza dell’ordinanza prefettizia che riconosceva nel Centro Ahmed una struttura abilitata alla prima accoglienza dei minori stranieri non accompagnati. Pochi giorni, per l’appunto, e poi Stefano Trotta tirerà le fila dopo i continui moniti all’Amministrazione cittadina, invitando ad impegnarsi più seriamente nella ricerca di luoghi idonei per profughi e rifugiati. Dopo un lungo batti e ribatti, però, la Giunta sembra aver trovato la quadra per intervenire: il sindaco, infatti, ha firmato un’ordinanza urgente con cui si punta ad assicurare l’assistenza al termine del mandato prefettizio. La struttura resterà la medesima, almeno per il momento, e sarà provvisoria finché non si registreranno i trasferimenti nei centri accreditati.