Messina, Barbaro e Cavalli ospiti del corso sulla prevenzione alla corruzione

Stamane l’incontro nell’Aula Cannizzaro del Rettorato: una tavola rotonda col procuratore aggiunto ed il colonnello della GdF

saitta-barbaro-dedomenico-cavalliNell’ambito del corso di prevenzione obbligatoria sulla corruzione “La Prevenzione dei Fenomeni Corruttivi e la Specificità dell’ambito Sanitario”, si è svolta stamane, nell’Aula Cannizzaro del Rettorato, una tavola rotonda sul tema “I recenti interventi normativi di prevenzione e contrasto della corruzione”. Dopo l’introduzione del Direttore Generale, Prof. Francesco De Domenico (Responsabile Scientifico del corso), e dell’Avv. Massimo Fiumara (Responsabile Prevenzione Corruzione A.O.U.) sono intervenuti il Prof. Antonio Saitta (Prorettore alla Legalità), il Procuratore Aggiunto Vincenzo Barbaro, e il Colonnello Alessandro Cavalli della Guardia di Finanza.

I lavori proseguiranno nel pomeriggio con le lezioni tematiche, rivolte al personale dell’A.O.U. “G. Martino”, sui temi “Codice di comportamento dei dipendenti pubblici” del Dott. Pietro Nuccio (Direttore della Direzione del Personale e Affari Generali), “Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) – Obiettivi e azioni per un’efficace applicazione” della Dott.ssa Mary Ordile (Ufficio Aggiornamento Statuti e Regolamenti) e dell’Ing. Davide Savasta (Responsabile Unità Organizzativa Controllo di Gestione e Reporting). Concluderà i lavori il Prof. Francesco Astone, Professore Ordinario del Dipartimento di Giurisprudenza.