Lega Pro, Catanzaro-Messina 1-0: peloritani raggiunti dal Cosenza al 2° posto, 3ª vittoria consecutiva per le Aquile

Lega Pro, Catanzaro-Messina 1-0 nel Ceravolo blindato: s’è giocato a porte chiuse

catanzaro messina lega pro (15)In uno stadio Ceravolo desolatamente vuoto, il Catanzaro ha battuto il Messina nella partita valida per la 12ª giornata del girone C di Lega Pro. La gara s’è giocata a porte chiuse per motivi di ordine pubblico su decisione del Prefetto, alla luce dei violenti scontri tra le due tifoserie nelle scorse stagioni. Prevenire è meglio che curare, e allora meglio soffrire un match senza pubblico e spettacolo che rischiare di dover commentare episodi ben più gravi.

catanzaro messina lega pro (20)La partita è stata tesa e nervosa, ha avuto la meglio il Catanzaro grazie ad un gol di Moi al 57° minuto: per le Aquile è la terza vittoria consecutiva che adesso gli consente per la prima volta da inizio stagione di tirarsi fuori dalla zona calda della classifica risalendo fino a metà graduatoria con 14 punti, +9 dall’ultimo posto che significa retrocessione, +3 dal 14° che significa playout e addirittura -6 dal terzo che significa playoff.

catanzaro messina lega pro (29)A quota 20 punti si trovano appaiate Messina e Cosenza: un ruolino di marcia praticamente identico per Lupi e Biancoscudati, con 5 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte ciascuno, entrambe 10 gol fatti, il Messina 6 subiti e il Cosenza 7. Ha fatto meglio soltanto la Casertana che con 27 punti e +7 adesso è in fuga solitaria, lanciatissima verso la serie B.

Il Catania ha pareggiato con il Foggia 0-0 e rimane in zona playout a causa della pesantissima penalizzazione di 11 punti: è a quota 9, sul campo ha conquistato gli stessi punti di Messina e Cosenza con 5 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte e senza la penalizzazione sarebbe secondo in classifica.

Le foto di Catanzaro-Messina negli scatti di Paolo Furrer: