Intralcia il traffico e aggredisce un carabiniere, uomo in manette in Sicilia

auto blocca il trafficoIncredibile disavventura per un carabiniere aggredito con una testata alla bocca dopo aver contestato un’infrazione ad un bracciante agricolo. L’uomo si era fermato al centro della strada intralciando il traffico con la sua auto a Gela, per parlare con un amico, incurante della lunga fila di auto che aveva creato. Quando il carabiniere gli hanno contestato la violazione del codice della strada, il bracciante e’ andato su tutte le furie afferrando per il bavero uno dei militari e sferrandogli una testata alla bocca. Il militare e’ stato medicato nel Pronto Soccorso dell’ospedale di Gela, dove i medici gli hanno applicato quattro punti di sutura al labbro superiore e lo hanno giudicato guaribile in 10 giorni. L’uomo è stato arrestato per resistenza, oltraggio, violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali ed è stato posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.