Hannover, trovato il carico di esplosivo: “volevano farlo esplodere dentro lo stadio”

2015111700698614613 ”C’era un ordigno destinato ad esplodere all’interno dello stadio“. Lo scrive il capo della polizia di Hannover Volker Kluw su Twitter. L’indicazione decisiva l’abbiamo avuta circa 15 minuti dopo l’apertura dei cancelli“, ha aggiunto.

Nei pressi dello stadio dove è stato annullata l’amichevole Germania-Olanda, è stato trovato un veicolo carico di esplosivo. Lo riferisce il quotidiano Bild, secondo cui si tratterebbe di “un mezzo dei soccorsi“. Non sarebbe stato difficile entrare nello stadio camuffandosi come ambulanza. La polizia ha parlato comunque di “concreti indizi” di materiale esplosivo fuori dallo stadio e il presidente delle forze dell’ordine di Hannover, Volker Kluwe, ha detto che c’erano seri motivi per pensare che qualcuno intendesse provocare un’esplosione nello stadio.
Contrariamente alle notizie diffuse in precedenza, la cancelliera Angela Merkel però non era ancora arrivata quando i tifosi sono stati fatti defluire dalla struttura.